PISTOIASETTE

La Folgore assume il comando e dà il cambio agli alpini della Julia nella missione NATO eVA in Ungheria

  • CRONACA
  • 14:01, 10/08/23
  • di redazione

Nella giornata odierna è avvenuta la cerimonia del cambio fra gli alpini della brigata Julia e i paracadutisti della brigata Folgore (su base 183° reggimento paracadutisti "NEMBO" di Pistoia). Deterrenza nei confronti di potenziali minacce e difesa degli spazi euro-atlantici. Lo schieramento dei battle group sono la concreta dimostrazione della solidarietà e coesione esistente tra i Paesi membri della NATO, nonché della capacità e della determinazione di difendere i territori e le popolazioni dell’alleanza. L’Operazione “eVA” in Ungheria è una misura di natura difensiva, proporzionata e pienamente in linea con l’impegno internazionale della NATO che intende rafforzare il principio di deterrenza e difesa dell’alleanza.

redazione

SPONSOR

In evidenza

La Folgore assume il comando e dà il cambio agli alpini della Julia nella missione NATO eVA in Ungheria
La Folgore assume il comando e dà il cambio agli alpini della Julia nella missione NATO eVA in Ungheria