PISTOIASETTE

Herons così no! Sconfitta amara a Casale Monferrato per la FABO (69-55)

  • SPORT
  • 19:58, 08/01/23
  • di Alberto Maria Cambuli

Junior Casale Monferrato-FABO Herons: 69-55

Parziali (17-19; 19-18; 18-7; 15-11)

Una sconfitta che non ci voleva. È andata così la sconfitta a Casale Monferrato per la FABO Herons, priva di capitan Natali, dopo un primo tempo condotto in vantaggio e che ha fatto ben sperare. Niente da fare invece, Barsotti cede il passo alla Junior per 69-55, dove è stato fatale un secondo tempo di scarso livello, specie il terzo quarto della gara chiuso con un misero parziale di 18-7 a favore dei piemontesi. Gli aironi hanno toccato anche vantaggi consistenti lungo il corso della gara, come il +7 dal canestro realizzato da Lorenzetti su assist di Bechi, ma mai riuscire a fuggire, ma anzi recuperati proprio dai padroni di casa di coach Cristelli che riescono a rimettersi lì sul 17-19. Ciononostante la Herons riesce a chiudere avanti anche prima dell’intervallo sul punteggio di 36-37 e la tripla sbagliata del veterano Carpanzano. Squadre a riposo quindi e si salvi chi può. Il rientro sul parquet è un incubo per Barsotti che assiste inerme alla caduta dei suoi ragazzi sotto i colpi di una Junior che sforna gioco e concretezza, riuscendo a trovare un mastodontico parziale di 10-0 al rientro sul parquet, fermato solo alla metà del quarto dalla bomba di Daniele Dell’Uomo. La FABO non riesce a reagire nemmeno trainata dal solito Chiera, che infila 4 punti consecutivi, non riuscendo però a cambiare il trand della sfida, con il terzo tempino che si chiude sul 54-44 a favore di Casale. L’ultimo atto del match non racconta niente di nuovo rispetto a quello che ha mostrato il terzo tempino, seppur Montecatini ci abbia provato a rientrare a quattro minuti dalla fine grazie ad un 6-0 del trio Dell’Uomo, Lorenzetti e Arrigoni, non la miglior prestazione per lui questa sera. È 56-50 il verdetto del tabellone fino a quel momento. Poi Monferrato riprende la via e si affida al talento dei suoi interpreti, il primo è Jovanovic da tre ad aprire le danze. Così arriva l’ennesimo strappo dei padroni di casa e niente possono fare Barsotti e i suoi ragazzi per riprendere una partita già incanalata verso i piemontesi. Vince Casale Monferrato 69-55 e adesso la FABO è chiamata ad una scossa importante al suo campionato se non vuole ritrovarsi nelle zone buie del Girone.

Junior Casale Monferrato: De Ros 11, Apuzzo 9, Saladini 14, Jovanovic 7, Riva 12, Ruiu ne, Ciocca ne, Raitieri, Staffieri 9, Geraci ne, Kamar ne, Negri 7. All. Cristelli

FABO Herons: Chiera 12, Carpanzano 3, Giancarli 4, Arrigoni 5, Lorenzetti 14, Torrigiani ne, Dell’Uomo 5, Nnabuife, Laffitte 7, Giannini, Bechi 5, Cei ne. All. Barsotti

Alberto Maria Cambuli
Alberto Maria Cambuli

SPONSOR

In evidenza

Herons così no! Sconfitta amara a Casale Monferrato per la FABO (69-55)
Herons così no! Sconfitta amara a Casale Monferrato per la FABO (69-55)
Herons così no! Sconfitta amara a Casale Monferrato per la FABO (69-55)