PISTOIASETTE

Montecatini, Confcommercio – Federalberghi sul programma eventi '24: "Passo avanti, ora servono manager"

Le associazioni si esprimono sul documento condiviso dall'amministrazione comunale: "Bene una programmazione in tempi congrui, adesso una DMO"


La bozza del programma degli eventi 2024 per Montecatini Terme, presentata dall'Amministrazione Comunale alle associazioni del territorio, rappresenta un significativo punto di svolta rispetto al passato, grazie alla scelta di tempi congrui e alla volontà di un impegno condiviso e coordinato. È un primo passo positivo, ma ancora c'è molto da fare: ciò sottolinea la crescente necessità di un forte coordinamento e di una gestione professionale della politica turistica locale". Lo afferma Gianluca Spampani, presidente di Confcommercio Pistoia e Prato, in riferimento al documento recentemente trasmesso agli stakeholder dal Comune.

Sul punto interviene anche il presidente di Federalberghi APAM, Carlo Bartolini, per evidenziare che "Per troppo tempo Montecatini Terme è rimasta priva di un vero e proprio prodotto turistico locale autonomo, in grado di attrarre turisti sostenendo anche il commercio locale".

Eventi qualificanti e ben promossi hanno il potenziale di attrarre visitatori, destagionalizzare e migliorare la qualità della domanda, concordano le due associazioni.

"Oggi l'amministrazione presenta una proposta di attività: è fondamentale mettere in atto operativamente le idee presentate, eventualmente perfezionandole", continua Spampani.

Secondo Confcommercio e Federalberghi APAM, Montecatini Terme ha tutte le carte in regola per esercitare un nuovo appeal, anche attraverso una strategia legata agli eventi che contribuisca ad accrescere la reputazione territoriale.

"Affinché il progetto abbia successo, sono necessarie visione, competenze e progettualità adeguate", ribadiscono le associazioni. 

"Da tempo sosteniamo l'importanza di dotarsi di una Destination Management Organization (DMO) per gestire in modo efficace le nuove progettualità. È un passaggio fondamentale per il successo che Montecatini Terme attende da troppo tempo", conferma il presidente Spampani.

"Come abbiamo affermato da anni, la DMO potrebbe essere lo strumento operativo ideale per programmare al meglio i prodotti, promuovere le attrazioni per renderle competitive sul mercato e coordinare gli attori privati", afferma Bartolini di Federalberghi APAM.

Insieme le due associazioni saranno pronte ad affiancare una vera programmazione strategica degli eventi che deve essere, però, connessa ad un piano promozionale.

 

 


redazione

SPONSOR

In evidenza

Montecatini, Confcommercio – Federalberghi sul programma eventi '24:
Montecatini, Confcommercio – Federalberghi sul programma eventi '24: