PISTOIASETTE

Il Laboratorio Analisi del San Jacopo diventa "intelligente"

  • SANITA'
  • 13:20, 26/03/24
  • di redazione

Primo in Italia a puntare sull'integrazione del sistema di automazione totale


Pistoia   -  Il Laboratorio di Patologia Clinica del presidio Ospedaliero San Jacopo di Pistoia, diretto dalla dottoressa Alessandra Celli, è il primo dei 4 laboratori Hub dell'Azienda a completare l'automazione intelligente insieme ad una gestione informatica centralizzata: elementi chiave che renderanno, insieme agli altri Laboratori dell'Azienda, all'avanguardia in Toscana. Da ora in poi viene aumentata un'elevata qualità analitica ed una standardizzazione dei processi, garantendo sia al medico che al paziente risultati in tempi brevi, con un notevole impatto sulla diagnosi e successiva terapia. E' in pratica il completamento dell''implementazione dell'automazione integrata in area Corelab.

"Nel nostro Laboratorio vengono svolti 6 milioni di test l'anno, è attivo 24 su 24, e serve, oltre al San Jacopo, l'ospedale di Pescia e il presidio di San Marcello Piteglio; oltre alla routine – spiega la dottoressa Celli processiamo campioni provenienti dai reparti di emergenza: è fondamentale poter contare su un'automazione intelligente. Il nuovo sistema  gestisce con estrema efficacia le priorità dei campioni urgenti. Siamo i primi in Italia a puntare sull'integrazione del sistema di automazione DxA 5000 di Beckman Coulter con il nuovo analizzatore di immunometria DxI 9000, potendo così contare su una tecnologia di precisione in grado di automatizzare la rilevazione e la notifica in tempo reale di eventuali errori, massimizzando l'efficacia del lavoro dell'operatore e garantendo la qualità dei risultati."

"Il miglioramento di efficienza, di precisione e di sicurezza dei risultati che questa automazione intelligente consentirà a tutti i Laboratori dell'Azienda USL Toscana Centro di divenire riferimento, non solo regionale, per questo tipo di attività - sottolinea il dottor Franco Vocioni, Direttore del Dipartimento di Medicina di Laboratorio dell'Azienda-, inoltre, l'installazione a Pistoia, è avvenuta senza alcuna ripercussione sulle attività per l'utenza ospedaliera ed esterna, grazie al puntuale coordinamento delle operazioni fornito dalla dottoressa Celli".

Vocioni ha fatto sapere che, a breve, l'installazione avvenuta al San Jacopo sarà estesa in tutti gli altri laboratori HUB dell'Azienda USL TC: Firenze S. Giovanni di Dio, Empoli e Prato, che insieme ai restanti Laboratori Spoke (S. Maria Annunziata, S. Maria Nuova, Borgo San Lorenzo, Pescia, Serristori e S. Marcello Piteglio) garantiscono più di 26 milioni di esami l'anno.

"Tutto questo è stato possibile - ha aggiunto Vocioni - grazie oltre alla professionalità di tutti i Dirigenti e tecnici che lavorano nei Laboratori, alla lungimiranza dei Professionisti dei Laboratori degli anni precedenti e al forte supporto sempre garantito dalla Direzione Aziendale e dalle singole Direzioni Ospedaliere".

A questo proposito la dottoressa Lucilla Di Renzo, direttore sanitario del presidio ospedaliero ha dichiarato: "è una soddisfazione disporre di un Laboratorio così moderno ed è un importantissimo risultato a tutto vantaggio dei pazienti e dei clinici che devono provvedere alle loro cure;  questa nuova tecnologia faciliterà enormemente il loro compito." Da rimarcare - prosegue Vocioni - che tutti questi attori sono inoltre impegnati anche nell'installazione del nuovo SW gestionale unico degli stessi Laboratori, progetto coordinato dalla dottoressa Patrizia Casprini Direttore della S.O.C. Patologia Clinica e Immunoallergologia Firenze, che ha visto il primo avvio nel Laboratorio di Empoli, anch'esso con minime ripercussioni sulle attività cliniche dipendenti dai risultati laboratoristici. Anche qui l'organizzazione e pianificazione di Estar, il costante supporto delle Tecnologie informatiche aziendali ma soprattutto il consistente e perdurante impegno di tutti i professionisti del Laboratorio, diretti dalla dottoressa Anna Maria Grazia Gelli, hanno consentito l'avvio di una nuova e modernissima funzionalità informatica, che una volta estesa agli altri laboratori aziendali consentirà una ulteriore ottimizzazione delle attività. 

 

redazione

SPONSOR

In evidenza

Il Laboratorio Analisi del San Jacopo diventa
Il Laboratorio Analisi del San Jacopo diventa